AGENDA CONGRESSI - Federazione delle Società Medico/Scientifiche Italiane

Presentiamo nel seguito i prossimi eventi promossi o patrocinati da Società Scientifiche, affiliate a FISM, e coerenti con obiettivi formativi di interesse Nazionale (o regionale) e con le finalità di qualificazione specifica dei diversi profili professionali.

Per consultare l'elenco completo dei congressi accedi all'Archivio Congressi sul navigatore

Legenda:

  • Evento organizzato in serie di incontri distribuiti nel corso dell'anno
  • Master Universitario o Corso di durata annuale o semestrale
  • Evento, Corso o Congresso di durata giornaliera o di due/tre giorni
  • Evento o Convegno di particolare rilevanza, promosso da Enti Istituzionali


XXV Congresso Nazionale del Collegio Reumatologi Italiani (CReI)

Dal 23/06/2022 al 25/06/2022


ENTE ORGANIZZATORE: Collegio Reumatologi Italiani (CReI)

LUOGO DELL'EVENTO: Centro Congressi Roma Eventi - Fontana di Trevi

Futuro, cultura, conoscenza: queste le 3 parole chiave che il CReI ha deciso di porre al centro dell’edizione 2022. La consapevolezza della coesistenza di una molteplicità di prospettive sulle malattie reumatologiche e sulla Reumatologia ci pone una sfida impegnativa. Quella della partecipazione. Raccoglierla significa muovere dalla necessità di aprire un percorso di lavoro non solo inter- e multidisciplinare ma anche tra i rappresentanti delle diverse categorie di reumatologi (ospedalieri, privati, territoriali e universitari) che il CReI sente di rappresentare. Un confronto che metta al centro la salute come metodo di costruzione a più voci, una conoscenza condivisa che individui modelli di cura efficienti e sostenibili, un’unità di intenti perché si arrivi ad una reale e corretta rete assistenziale reumatologica. La auspichiamo da anni e la svolta non può più essere procrastinata. Questo è il giusto momento per un opportuno, aperto e leale confronto al fine di delineare insieme l’assetto della futura reumatologia italiana. Il desiderio di aprire nuovi scenari all’insegna della condivisione e del cambiamento ha animato l’articolazione di tutto l’evento congressuale che nel suo palinsesto non solo vedrà simposi e tavole rotonde ma anche delle importanti novità tra cui:
• “Rheumatologic talk show”, ovvero autentiche arene di discussione scientifica pluridisciplinare, coordinati da reumatologi di grande spessore, che si prefiggono di creare convergenze di approccio diagnostico-terapeutico tra le diverse discipline e operatori sanitari.
• Sessioni, dedicate alla presentazione di casi clinici complessi che verranno raccolti e successivamente pubblicati sul sito del CReI La sfida è estremamente stimolante e perchè possa realizzarsi abbiamo bisogno di tutti voi, pertanto vi esorto ad aiutarci inviando proposte per le Sessioni di comunicazioni libere.

• Sessioni sulle controversie e gli unsolved needs che interessano gli specialisti nella pratica quotidiana.
Grande spazio sarà dato all’uso dei nuovi farmaci, all’ utilizzo della telemedicina ed ai confronti di opinione. Sono previste sessioni congiunte con diverse altre società scientifiche nazionali che parteciperanno attivamente ai lavori congressuali;

PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: collegioreumatologi.it/xxv-congresso-nazionale-crei/

Altri Documenti

European Conference on Applied Behavior Analysis (ABA)

Dal 08/07/2022 al 09/07/2022


ENTE ORGANIZZATORE: AARBA - Association for the Advancement of Radical Behavior Analysis

LUOGO DELL'EVENTO: sede centrale dell’Università degli studi di Milan

Giunta alla diciottesima edizione, La manifestazione, che si svolge dal 2004 in Italia, è la più importante nei suoi ambiti disciplinari in Europa ed è diventata da tempo la seconda nel mondo, dopo quella degli Stati Uniti, particolarmente nell’ambito di salute e sicurezza.La European Conference on ABA come sempre si articola in sessioni parallele costituite da plenarie, simposi e workshop. Quest’anno le sessioni saranno due:

- una su Salute e Sicurezza dedicata all’applicazione del protocollo di sicurezza comportamentale (B-BS)

- una sulle tecniche ABA per il trattamento dell’AutismoDopo due anni di eventi online la Conferenza verrà finalmente realizzata in presenza, con le dovute precauzioni legate alla diffusione del Covid

Come ogni anno, anche l’edizione 2022 godrà della partecipazione di luminari internazionali. Tra i relatori che hanno confermato la loro partecipazione: Timothy Ludwig(docente presso il dipartimento di psicologia della Appalachian State University), Lori Diener(Chief of Human Performance Engineer presso Performance Ally), Sigurdur Oli Sigurdsson(Associate Commissioner for the Behavior-Based Safety Accreditation Commission del Cambridge Center for Behavioral Studies). La partecipazione alle sessioni plenarie e ai simposi è gratuita. Come da tradizione, infatti, la nostra società scientifica ritiene di dover rendere accessibile la manifestazione a tutti, senza limitazioni economiche (è richiesta una quota di partecipazione per i soli workshop, in modo da garantire agli esperti un fee per la condivisione delle loro competenze e strategie specifiche con i colleghi).

PROGRAMMA: Programma non presente

Per ulteriori dettagli: www.aarba.eu/18th-european-conference-on-applied-behavior-analysis/

Altri Documenti

XI Congresso Nazionale ANIRCEF – Reimmaginare le cefalee: il paziente tra neuroscienze e sanità pubblica

Dal 22/09/2022 al 24/09/2022


ENTE ORGANIZZATORE: ANIRCEF - Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee

LUOGO DELL'EVENTO: Auditorium della Conciliazione, Roma

Le cefalee sono alla ribalta per la svolta epocale impressa nel trattamento dell’emicrania dagli anticorpi monoclonali antiCGRP e dal prossimo avvento di ditani e gepanti. Ma le cefalee sono oggi di stringente attualità anche perché rappresentano uno dei sintomi più frequenti - e talora temuti - in corso di infezione da Covid-19 o dopo l’assunzione del vaccino.
Nonostante uno straordinario progresso scientifico le collochi tra le patologie neurologiche più studiate e meglio curabili, le cefalee sono tutt’oggi in larga parte misconosciute e neglette. Eppure rappresentano la seconda più frequente e disabilitante patologia del genere umano. Perché? Le cefalee pagano il dazio di scarsa formazione, inadeguata comunicazione e perdurante pregiudizio, ma anche di una ricerca volta spesso ad un ambito puramente sperimentale e non di rado autoreferenziale. E’ necessario quindi re-immaginare il tema, proponendo nuove formule di indagine scientifica e di governo clinico. Formule che promuovano ricerca innovativa in ambito di sanità pubblica tramite la creazione di reti e registri nazionali che integrino le competenze degli specialisti universitari, ospedalieri e territoriali per produrre dati e numeri affidabili sul percorso clinico del paziente, sull’appropriatezza prescrittiva e sull’uso di risorse sanitarie. Come accreditare le cefalee tra le grandi patologie del genere umano? Ha senso parlare di prevenzione del mal di testa? Innovazione terapeutica e sostenibilità economica possono coesistere? Quali implicazioni avrà lo sviluppo del registro italiano dell’emicrania? Esistono predittori di risposta per una terapia personalizzata? Cosa c’è al di là delle cure farmacologiche nel trattamento delle cefalee? Di questo e di molto altro si dibatterà nel Congresso assieme ai più prestigiosi clinici e ricercatori internazionali e ad alcuni dei massimi esponenti delle Istituzioni sanitarie italiane.

PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: www.anircef.it

Altri Documenti

XIX Corso Nazionale ADI

Dal 29/09/2022 al 01/10/2022


ENTE ORGANIZZATORE: Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica

LUOGO DELL'EVENTO: Pescara - Auditorium Flaiano

Obiettivo del corso sarà chiarire, se non risolvere, le istanze sempre più pressanti sociali e sanitarie che il mondo donna sempre più concretamente e fortemente pone all’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni. Il corso prevede la trattazione delle principali patologie legate alla nutrizione con particolare attenzione alle differenze di genere con uno spazio di approfondimento sulle strategie diagnostiche, terapeutiche, organizzative gestionali anche alla luce della pandemia da Covid 19. Il tema della nutrizione verrà declinato nelle diverse aree specialistiche, contemplando le patologie di maggior impatto clinico ed epidemiologico a partire dalla nascita all’infanzia, all’età fertile fino a quella avanzata e saranno organizzate tavole rotonde al fine di affrontare i vari temi trattati anche con approccio multidisciplinare.

PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: www.adiitalia.org

Altri Documenti

XXXII Congresso Nazionale SIUrO

Dal 06/10/2022 al 08/10/2022


ENTE ORGANIZZATORE: Società Italiana di UrOncologia

LUOGO DELL'EVENTO: Firenze (Hotel Baglioni)

Il tema del congresso” Opportunità e limiti attuali della medicina di precisione” è attualissimo per la grande, recente e continua evoluzione in ambito di diagnosi strumentale, indagini genetiche e terapie sempre più mirate e personalizzate. Seguendo lo spirito della nostra società questo tema conduttore verrà affrontato in modo multidisciplinare coinvolgendo esperti clinici nelle diverse branche diagnostiche e terapeutiche. Abbiamo inoltre pensato di dedicare il sabato mattina ad un corso speciale, monotematico, sul tumore renale che sarà tenuto in collaborazione con YAU che è la componente giovane della EAU. Il Corso che verrà tenuto da giovani esperti supportati da “vecchi” conoscitori della materia, per le sue caratteristiche è rivolto a giovani, in particolare specializzandi delle diverse discipline di interesse uro-oncologico ma sicuramente risulterà gradito anche ad un’audience più matura.  Infine, al Congresso sono collegati ben 7 corsi ECM in forma di FAD asincrona su temi uro-oncologici attuali e ovviamente trattati in modo multidisciplinare. I corsi saranno disponibili online a partire dal 6 ottobre 2022

PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: www.siuro.it/en/node/34841

Altri Documenti

XXXI Congresso Nazionale CIS - COPPIE OGGI INTIMITÀ, DISTANZA E COMPLESSITÀ

Dal 14/10/2022 al 15/10/2022


ENTE ORGANIZZATORE: CIS - CENTRO ITALIANO DI SESSUOLOGIA

LUOGO DELL'EVENTO: Bologna -Relais Bellaria

La coppia si fondava sulla complementarietà dei ruoli e su vincoli sociali, nella nostra epoca storica e socio-culturale ha subito un profondo cambiamento: la relazione di coppia sembra aver perso quei fattori di stabilità di origine socioeconomica e morale del passato mentre intimità, progettualità, rispecchiamento narcisistico nell’altro, autorealizzazione, passionalità/erotismo emergono come fattori attuali che mantengono la stabilità della coppia. La coppia attuale ha attraversato gli anni della pandemia da Covid 19, in cui veniva indicato un possibile “baby boom” invece è emerso un calo del desiderio sessuale e della sessualità, oltre ad un aumento della violenza intra-familiare e delle separazioni. Il Centro Italiano di Sessuologia ha deciso di organizzare il suo XXXI Congresso proprio sulla coppia, già il titolo scelto: intimità, distanza e complessità vuole sottolineare il tentativo di
offrire riflessioni.  Temi di grande risvolto sociale e culturale saranno oggetto del congresso: Il Prof. Barbagli aprirà l’evento secondo una prospettiva sociologica parlando di Eros dentro e fuori la coppia, mentre si confronteranno sulla terapia di coppia la Dott.sa Altera, il Dr Bassoli, la Dott.sa Florini; seguirà una tavola rotonda sullo stato della coppia post pandemia. Nella seconda giornata ci focalizzeremo sulla coppia nelle varie fasi evolutive: adolescente, adulta, terza età. Verrà dato spazio alle comunicazioni, agli articoli Social, al lavoro del gruppo CIS Millennials e alle collaborazioni che il CIS ha in essere con altre Società di studio nell’ambito sessuologico.

PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: www.cisonline.net

Altri Documenti

17° edizione del Forum Risk Management in Sanità

Dal 22/11/2022 al 25/11/2022


ENTE ORGANIZZATORE: Forum Risk Management in Sanità® è un marchio di Gutenberg S.r.l.

LUOGO DELL'EVENTO: Arezzo

PROSSIMITÀ - INNOVAZIONE - INTEGRAZIONE - EGUAGLIANZA - CANTIERE SANITÀ
PNRR: Missione 5 e Missione 6 - I piani operativi delle Regioni e delle Aziende Sanitarie

Il 17° Forum Risk Management in Sanità, sarà la sintesi di quanto condiviso nel Laboratorio Sanità 20/30 Campania di Napoli e del 6° Forum Mediterraneo in Sanità di Bari nonché un’importante
occasione di monitoraggio dei risultati nell’applicazione dei programmi e dei progetti già in essere del PNRR con la condivisione con le Regioni degli Accordi Istituzionali di sviluppo.

Il Forum offrirà infatti l’opportunità di un confronto:

  • sul nuovo modello organizzativo della sanità territoriale dopo l’approvazione del DM71, dei programmi regionali e dei primi finanziamenti assegnati per le Case ed Ospedali di Comunità, per le Centrali Operative Territoriali, lo sviluppo dell’ADI nella casa come primo luogo di cura;
  • sui piani operativi delle Regioni e delle Aziende Ospedaliere per l’ammodernamento del parco tecnologico digitale degli ospedali;
  • l’integrazione dei servizi sociosanitari dopo l’approvazione della nuova legge quadro sulla disabilità e la riforma della non autosufficienza;
  • la telemedicina a supporto delle nuove reti sanitarie ed assistenziali dopo la realizzazione da parte di Agenas – agenzia di sanità digitale - della piattaforma nazionale e delle linee guida per la presentazione, da parte delle Regioni dei progetti di telemedicina diffusa;
  • Fascicolo Sanitario Elettronico: le regole per la raccolta, l’analisi, l’uso intelligente e sicuro dei dati nel rispetto della privacy;
  • la riforma degli IRCCS ed i programmi di ricerca applicati ai percorsi clinici ed assistenziali;
  • lo sviluppo delle competenze tecniche, professionali e manageriali.


PROGRAMMA: Scarica

Per ulteriori dettagli: www.forumriskmanagement.it

Altri Documenti